Mente e corpo

 

 

marocche-dro-musica-di-notte

Walking on the moon: ascoltare musica di notte alle Marocche di Dro

Walking on the moon è una tappa del format Oscurarsi / illuminarsi ideato da Emanuele Quindici. Un'esperienza "musicambolica" che prevede un percorso notturno da eseguire in gruppo, nella completa oscurità, all'ascolto di una stessa musica. Un ascolto sincronizzato individuale, con cuffie e dispositivi personali, ma vissuto collettivamente. La luna piena sopra di noi e un'altra, immaginaria, sotto i nostri piedi: è il Biotopo Marocche di Dro, la più grande frana delle Alpi, uno scenario unico, quasi irreale, una montagna che si è sgretolata a valle, seppellendo, secondo le leggende, storie e villaggi. I partecipanti attraverseranno il buio affidando le proprie emozioni alla guida di Alberto Stinghen, che le condurrà per circa un'ora e venti dentro alla musica sito-specifica e dentro l'ambientazione naturale notturna, dove il buio diviene un "punto di non-vista", dove l'abbandono alla musica e la fiducia completa verso chi ci precede in cordata suppliscono alla mancanza del pieno conforto visivo. Un'esperienza individuale, da vivere simultaneamente ai "compagni di cordata". La musica di Walking on the Moon è una raffinata selezione di elettronica strumentale degli ultimi venti anni, con un'attenzione speciale al suono degli anni '90. Per qualsiasi informazione contattateci al numero 348 0176732. Ritrovo Ore 20.30 nel parcheggio destinato all'accesso sud del Biotopo Marocche di Dro, lungo la SP84 che porta al paese di Drena Cosa indossare Calzature idonee per percorrere un sentiero di montagna. È necessario avere un abbigliamento adatto alle temperature serali Cosa portare Ogni partecipante dovrà avere un dispositivo per riprodurre file in formato mp3 con cuffie e verificare per tempo il corretto
Meno di 3 ore
Biotopo Marocche di Dro
Sabato 2 dicembre