Storia

 

 

Date aperte

Weekend di storia e stelle sul Monte Zugna

Un weekend di emozioni sul monte Zugna, immersi nei boschi, nella storia che questo luogo custodisce e nell'esperienza dell'osservazione astronomica. Nella prima giornata trekking - con o senza le ciaspole a seconda delle condizioni - attraverso le trincee e i camminamenti della Prima Guerra Mondiale, lungo i quali incontreremo postazioni di artiglieria, trincee, cimiteri militari, crateri di colpi d'artiglieria e sistemi di gallerie. Sia l'esercito austroungarico che quello italiano considerarono il territorio del Monte Zugna come prima linea: proprio nel punto di ritrovo potremo osservare entrambi gli avamposti e la cosiddetta "terra di nessuno". Arriveremo al rifugio Monte Zugna giusto in tempo per goderci la spettacolare vista al tramonto e dove ci potremo riscaldare e riposare prima di tuffarci nel cielo stellato. Grazie al potente telescopio dell'osservatorio vicino, ammireremo le stelle  e ascolteremo gli approfondimenti degli esperti del Museo Civico di Rovereto. Subito dopo, cena e pernottamento in rifugio! Domenica saliremo sulla cima Zugna per sentieri nascosti e scenderemo per un nuovo percorso, osservando la montagna da un punto di vista naturalistico e geologico, compiendo un giro ad anello. Cosa indossare Abbigliamento invernale, scarponi impermeabili; giaccavento/giacca imbottita; guanti e berretto Cosa portare Occhiali da sole (protezione per la neve); calze da trekking di ricambio; indumenti per la notte; sacco lenzuolo Incluso Organizzazione, accompagnamento sui sentieri, attività di osservazione delle stelle con il Museo Civico e mezza pensione al rifugio Monte Zugna   Non incluso Bevande e il pranzo della domenica Ore di cammino Il sabato 2/3  ore, fino al Rifugio; la domenica circa
2 giorni
Monte Zugna
Tutti