Un asparago di Zambana crudo nell’insalata

insalata con asparagi crudi di zambana carne salada e trentingrana

di Elena Chesta

Non avevo mai assaggiato gli asparagi crudi prima d’ora. A dirla tutta, non avevo nemmeno mai assaggiato gli asparagi bianchi di Zambana. Poi ho partecipato alla festa organizzata ogni anno a maggio dalla pro loco di Zambana e così ho rimediato a questa lacuna.

Qui, nel pieno dei preparativi per il pranzo del sabato, il cuoco Ruggero Pilati mi ha dato delle indicazioni utili per cucinare un buon risotto agli asparagi bianchi.
In più, mi ha consigliato di provare questo antipasto, veloce e molto gustoso, che prevede l’uso dell’asparago crudo.

ingrediendi per insalata con asparago bianco di Zambana a crudo

Non ho una ricetta calibrata al grammo da offrirvi. Io ho seguito le indicazioni  annotate sul mio taccuino e ho composto l’antipasto, con proporzioni a mio gusto.
Gli ingredienti:
Asparagi crudi, mondati e tagliati a lamelle sottili con un pelapatate, marinati velocemente con olio e limone. Nella prossima insalata ne metterò molti di più.
Misticanza – o il tipo di insalata che preferite.
Qualche fetta di buona carne salada trentina.
Qualche scaglia di Trentingrana.
Un filo di olio extravergine – ho usato un olio extravergine Garda DOP.

Per mondare gli asparagi ho usato un pelapatate. Poi ho creato delle piccole rose di asparago crudo usando questo temperino giallo. Un regalo di Natale, ‘tempera’ carote e zucchine come se fossero matite. Ha funzionato anche con gli asparagi.
Non è necessario avere questo attrezzo: per ridurre in lamelle sottili gli asparagi è sufficiente un pelapatate. Non credo si riescano  a creare le rose, ma gli asparagi spiccheranno lo stesso sull’insalata, nel loro candore.

mondare e creare i fiori dell'asparago bianco di Zambana con Karoto

Nel frattempo, qui su Ambiente Trentino ho letto con attenzione le Cronache di zambanoti e asparagi , scritte da Michele Moser per Ambiente Trentino, corredate dalle fotografie di Luca Chisté.
Insieme alle mie ricerche, in rete e sui libri, e grazie alle persone con cui ho parlato durante la festa, ho forse capito qual è il segreto della bontà degli asparagi bianchi di Zambana.

Per i più curiosi, qualche link su quest’ottimo ortaggio.

Commenti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.