Il bramito del cervo nei tre Parchi naturali trentini

cervo notturno_foto_Mattia_Dori

All’inizio dell’autunno accade una cosa straordinaria in natura, la stagione degli amori dei cervi.

I maschi abbandonano la loro consueta vita solitaria per andare alla ricerca di un harem di femmine e, invigoriti dal testosterone, si trasformano. Il collo si ingrossa e le corde vocali si ispessiscono per riuscire a far riecheggiare il loro verso, il bramito, per chilometri e chilometri nella foresta, soprattutto dal tramonto all’alba.

Dal 23 settembre al 10 ottobre siamo riusciti a vivere questa esperienza speciale e intensa nei tre Parchi naturali trentini: il Parco Nazionale dello Stelvio, il Parco Naturale Adamello Brenta e il Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino.