Walking on the moon tra i vigneti di Vino Santo della cantina Pisoni

walking_on_the_moon_pisoni

Ce l’abbiamo fatta! La pioggia ci ha dato tregua e noi siamo riusciti a ripetere la magia di Walking on the moon con una passeggiata musicale notturna al chiaro di luna nel giorno di Pasqua. Con la complicità della Cantina Pisoni in Valle dei Laghi abbiamo calpestato la terra dove crescono le vigne di Nosiola e conosciuto da vicino uno dei pochi luoghi dove si produce il Vino Santo trentino.

Siamo partiti carichi con ancora in bocca il dolce sapore di Vino Santo (annata 2003) e ci siamo persi nella musica selezionata per l’occasione da Emanuele Quindici, un misto tra ciò che è stata musica classica e ciò che non lo è più. Abbiamo attraversato il bosco e i vigneti di Nosiola, osservato la Valle dei Laghi dall’alto, ammirato in lontananza le Dolomiti di Brenta innevate, zigzagato in un vigneto della cantina del tutto particolare, una riproduzione fedele delle viti rappresentate nell’affresco de “Il Ciclo dei Mesi” di Torre Aquila. In anteprima abbiamo assaggiato il Mesum, il nuovissimo vino ricavato proprio da questo vigneto che profuma di storia e che si sta lentamente affinando in anfora!

Per saperne di più sul Vino Santo leggi questo articolo.