di Luca Chistè Vi presentiamo alcuni scatti tratti dalla rassegna fotografica “Karhu-Orso. Il respiro della foresta”, di Massimo Vettorazzi, fotografo e naturalista trentino. Quattordici immagini fine-art di rara espressività e bellezza, dedicate al tema dell’orso. Massimo Vettorazzi s’interessa agli orsi

Note di paesaggio di due grandi scrittori che, a due secoli di distanza l’uno dall’altro, visitano la nostra regione e la descrivono in modi differenti. di Enrico Rossi La sera del 10 settembre 1786 Johann Wolfgang Goethe arrivò a Trento.

di Stefano Albergoni Un’indagine di paesaggio che nel tempo si è trasformata in strumento di collaborazione, analisi e riflessione per le due comunità cugine di Bassa Atesina e Rotaliana e per i due comuni di Trento e di Bolzano. Torna

Recensione del volumetto “Monti di Concei. Un cammino fra natura e storia”. di Filippo Zibordi Il termine “concèl” è la traduzione dialettale del sostantivo latino “concilium”o “consilum”, in italiano consiglio ossia quell’insieme di più persone preposte all’amministrazione di un ente.

Rileggendo i testi dei filosofi Georg Simmel, Rosario Assunto e Alain Roger, si evince la tesi del paesaggio come opera d’arte, cioè come spazio che si definisce a partire dallo sguardo dell’uomo rivolto alla bellezza e dal suo intervento sulla

di Anna Sustersic C’è un territorio, al limite orientale del Lago di Garda, nascosto e discreto in cui sono custodite una natura varia e selvaggia e una storia profonda. Un territorio di confine, quello dell’Alto Garda e della Valle di

di Michele Moser Con le fotografie di Luca Chistè e un testo di Michele Moser, vi sveliamo il mistero della bontà degli asparagi bianchi di Zambana. Le prime notizie riguardanti la coltivazione dell’asparago in Trentino risalgono ai primi anni dell’Ottocento

Una recensione del volume di Marco Avanzini e Isabella Salvador, “Pasubio: una montagna di storie. Cinquecento anni di cultura alpina in una terra di confine”. Il libro racconta la vita economica, sociale e quotidiana nelle Valli del Leno degli ultimi secoli.

di Anna Sustersic «Ecco il libro che aspettavo» mi sono detta sfogliando “Escursionismo consapevole” di Denis Perilli, una sorta di guida pratica alle Dolomiti. Un modo per attraversare i Monti Pallidi con gli occhi ben aperti, e senza essere schiacciati dal