di Stefano Albergoni Per comprendere quale sia l’incessante lavorio della natura sul tempo e il mondo delle cose umane, può risultare molto utile visitare “casa galina” di Calceranica, progettata e realizzata dall’architetto Leo Salvotti. Lo stato di abbandono dell’edificio, che è ceduto prima sotto i colpi dell’abbandono e dell’incuria e

a cura di Stefano Albergoni Sistemato lungo la sponda destra dell’Adige nel punto in cui la montagna si fa più ripida, chiudendo la valle a sud del territorio di Mori, il complesso industriale della ex Montecatini, per dimensione e ricchezza dei manufatti edilizi, opere idrauliche ed elementi infrastrutturali, rappresenta un

di Floriano Menapace Sul modello del battistero, le fontane erano elemento centrale della comunità, luogo di incontro, collocate, solitamente, nella piazza principale. Oggi rischiano di perdere la loro funzione primitiva e nella distrazione generale, non ne vengono più mantenuti i messaggi originali. L’acqua è la sorgente primordiale della vita, cade