di Filippo Zibordi Imponenti pareti di color giallo, grigio ed arancio, intervallate da piccoli nuclei boscati di leccio. Rocce ciclopiche che paiono un mondo “iniziale”, quasi lunare. Fertili pascoli alpini plasmati da secoli di alpeggio alternati a creste, intricate mughete e forre profonde con versanti strapiombanti. Tutto questo, anzi molto

di Gerri Stefani La Riserva naturale provinciale Fontanazzo è un ecosistema di particolare interesse naturalistico e conservazionistico, caratterizzato da un alternarsi di ambienti diversi tra di loro e da un’elevata biodiversità floristica e faunistica.   Il Fontanazzo è un’area umida di circa cinquanta ettari sulla sponda in destra orografica del