Le scelte infrastrutturali messe in campo per la creazione di energia idroelettrica, scontano sempre – con un dibattito rimasto sempre aperto – un forte impatto ambientale sui territori in cui si realizzano. A cambiare, infatti, insieme alla morfologia dei luoghi dove si realizzano queste opere, è anche la percezione “storica”