di Marianna Calovi Allevatrice di capre mochene e casara, un sorriso contagioso con il quale affronta ogni giorno un lavoro nato dalla passione per gli animali, per la terra e per il cibo sano e una vita che sembra racchiuderne cento, tutte da raccontare. Lei si chiama Agitu ed è

di Barbara Tomasi La rete dei musei della Valle dei Mòcheni offre la possibilità di conoscere e apprezzare molti aspetti di questa valle e della sua comunità.  I mòcheni sono una minoranza linguistica germanofona e la loro lingua deriva da quella parlata dai “roncadori” (contadini) bavaresi che nel secolo XIV